Cos’è il growth hacking?

growth hacking

Anche se il concetto esiste già da un paio d’anni, ci sono ancora molti dubbi su cosa sia il growth hacking, una tecnica utilizzata per promuovere progetti web di ogni tipo. Alcuni dicono che si tratta di un insieme di strumenti e strategie per il posizionamento e i Social Media, anche se in realtà è molto di più.

Cos’è il growth hacking nel suo complesso

In realtà, questo termine ha quasi un decennio di vita, ed è stato usato all’inizio per definire quegli aspetti in comune che i progetti che hanno raggiunto una grande crescita hanno. Siti come Dropbox, Facebook o Instagram sono nati come piccole pagine, ma sono diventati aziende molto potenti il cui valore viene contato in milioni. Lo studio di queste e altre storie di successo è ciò che definisce il growth hacking.

Ecco perché si può dire che questo metodo è molto più di una serie di strumenti. Si tratta soprattutto di trovare il modo migliore per crescere senza dover investire in pubblicità o farlo il meno possibile.

Tecniche di growth hacking

Ci sono una serie di azioni all’interno della strategia del growth hacker, ossia la persona incaricata di attuarle. Questi sono alcune di esse:

Rispondere rapidamente a tutte le domande

Una delle cose più richieste oggi è l’immediatezza della risposta. Le aziende che impiegano meno di un’ora per rispondere alle domande dei loro clienti ricevono una valutazione migliore, e se è entro 5 minuti, anche di più. Pertanto, il growth hacking si concentra spesso sull’aumento della qualità della risposta sia in termini di tempo che di efficienza.

Avere profili nei social network

La componente sociale è strettamente legata a quello che è il growth hacking, in quanto permette di creare comunità di utenti e di essere vicini a loro, in un modo che sarebbe impossibile da raggiungere con altri modi. È il massimo che si può ottenere per portare il progetto all’utente, conoscendone le impressioni e connettendosi in modo molto personale senza essere fisicamente con lui.

Rendere il contenuto virale

Anche se non è un compito facile, il growth hacker cerca di far sì che tutto ciò che pubblica si diffonda rapidamente e raggiunga il maggior numero di persone nel minor tempo possibile. L’uso dei più diffusi social network contribuisce notevolmente a rendere virale qualcosa.

Concorsi e regali

Non c’è niente come la possibilità di ottenere qualcosa di gratuito per gli utenti per condividere un messaggio. Uno che raggiunga il maggior numero di contatti possibile e che a sua volta incoraggi gli altri a fare lo stesso. Ecco perché una delle strategie di crescita più utilizzate è quella di organizzare concorsi in cui gli utenti possono ricevere regali.

Quanto costa il growth hacking?

Questa è senza dubbio una delle questioni più importanti che possono sorgere. La verità è che il growth hacking può essere adattato a tutte le tasche, poiché ci sono azioni che non costano nulla. In realtà, l’idea è quella di ottenere i migliori risultati con il minor investimento possibile.

Contattaci

Telefono

Chiamaci senza impegno
e saremo felici di aiutarti.

Email

Email

Scrivici senza impegno
e saremo felici di aiutarti.

Accetta la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.